Marina di Montemarciano – Da Nialtri solidarietà all’ospedale Salesi

Giovedì 23 maggio terza giornata di raccolta fondi per l’acquisto di apparecchiature di monitoraggio destinate ai piccoli ricoverati colpiti da neoplasie

Marina di Montemarciano (AN), 13 maggio 2019 – Anche quest’anno Alberto e Stefano, titolari del ristorante Da Nialtri  organizzano La giornata della solidarietà. Da sempre vicini a chi soffre grazie al loro grande cuore, si sono messi a disposizione per il progetto Salesi 2019  che consiste nell’acquisto di un sistema di monitoraggio dei parametri vitali destinato al Dipartimento di Oncoematologia dell’ospedale pediatrico Salesi di Ancona, un macchinario molto importante per curare molti piccoli pazienti colpiti da neoplasie.

All’iniziativa ha già aderito la casa di riposo Chirichetti di Gagliole, che parteciperà al pranzo con i suoi ospiti: anche i nonnini vogliono aiutare i piccoli bambini malati come se fossero tutti loro nipoti.

Il ristorante Da Nialtri devolverà  l’intero incasso del primo piatto, ‘Primo della nonna’, all’Associazione contro il cancro con amore, con sede a Roma Via Giana Angiussola 51, che lo utilizzerà per l’acquisto dei monitor.

Per chi volesse contribuire ad aiutare, e fosse impossibilitato a partecipare al pranzo: Associazione contro il cancro con amore – IBAN: IT29N0760103200000035995000 – Causale progetto ‘Salesi 2019’

Il ristorante Da Nialtri si trova in Via Lungomare 131 a Marina di Montemarciano (AN). Per prenotazioni: 335 1449702.

 

redazionale

 


Lascia un commento

Pane Burro & Marmellata

Una striscia quotidiana di riflessione

di Paolo Fileni

Buone vacanze ai nostri lettori!

Paneburro&marmellata torna a fine agosto


24 luglio 2019 – Credo di essermela meritata una vacanza: 136 articoli d’opinione redatti in circa sette mesi (da gennaio ad oggi), non sono uno scherzo. Sono una media di 20 editoriali al mese. Venti giornate ogni mese dedicate a stimolare l’interesse dei lettori con riflessioni su argomenti d’ogni genere. Un contatto quotidiano mirato a ragionare, insieme, su temi sociali, di cronaca e di politica sia nazionali che regionali.

Che l’obiettivo sia stato raggiunto è fuori discussione. Lo dimostrano i vostri “mi piace”, i vostri commenti in calce ai post sui social, partiti in sordina, all’inizio, per poi raggiungere picchi notevolissimi quando l’argomento trattato era davvero sentito. A riprova che anche un giornale online può creare un “filo diretto” con chi naviga nel profondo blu di Internet. E che non è vero che chi sta sui social è senza pensieri, valori ed opinioni.

Una faticaccia, non lo nascondo, trovare ogni giorno spunti di riflessione capaci di catturare l’immaginario collettivo, e so bene che a volte ci sono riuscito e altre no. Così come a volte i lettori non hanno colto la vera essenza di Paneburro&marmellata. Ma ci sta, da una parte e dall’altra. Quel che conta davvero è questa possibilità di avere a disposizione uno spazio libero dove ognuno può esprime quel che pensa senza lacci o laccioli di sorta.

Paneburro&marmellata da oggi va in vacanza, per tornare fresco e riposato a fine agosto. Corriere del Conero, invece, no: continuerà ad informarvi anche in agosto. Dunque, un arrivederci agli affezionati lettori della striscia quotidiana. Che sia un’estate serena e piacevole per tutti voi e per le vostre famiglie, che andiate al mare, in montagna, in campagna o che restiate a casa. Riposatevi, divertitevi e… “fate i buoni!


link dell'articolo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi