A Camerano oltre alle Grotte c’è di più

Dove è possibile mangiare e dissetarsi in centro prima o dopo la visita al percorso ipogeo

Camerano, 5 luglio 2020 – Dal 4 luglio sono riprese le visite, su prenotazione e nei fine settimana, alle Grotte di Camerano, il percorso ipogeo in arenaria più lungo delle Marche. Lo staff di Opera, la cooperativa sociale che si è aggiudicata l’appalto, dal lunedì al sabato nella fascia oraria 16-19 riceve le prenotazioni obbligatorie al numero telefonico: 071 7304018.

Le visite, esclusivamente con accompagnatore, per ora si svolgono al mattino dei fine settimana con partenze alle 10 e alle 11.30 dall’ufficio Iat di Piazza Roma 26 in gruppi di otto persone e nel rispetto delle regole di contenimento da Covid-19: obbligo mascherina, rilevamento temperatura corporea all’ingresso; verranno fornite sovrascarpe necessarie all’accesso.

Camerano – Le Grotte

Costo biglietto: intero 10,00 euro; ridotto 8 euro (persone dai 65 anni in su, bambini e ragazzi dai 8 a 26 anni); gratuito per bambini fino a 8 anni e ai portatori di handicap. Considerata la temperatura costante di 14° all’interno delle grotte è consigliato abbigliamento idoneo: felpa o giubbino e scarpe comode (no ciabatte o infradito).

Per i turisti che decideranno di visitarle, ricordiamo che in attesa dell’ingresso o a visita effettuata Camerano mette a loro disposizione una serie di esercizi dove potersi dissetare o dove consumare un ottimo pasto gustando le prelibatezze del territorio. Le presentiamo partendo da quelli presenti in Piazza Roma, più vicini all’ingresso delle Grotte.

Camerano – Gelateria Martini

Gelateria Martini, Piazza Roma, 4

Inserita nel corpo di Palazzo Mancinforte con tavolini e sedie nel dehor proprio sulla piazza. Coppette, coni, e vaschette gelato per tutti i gusti. Chiude alle 00.30.

Camerano – Maffy Camera Café

Maffy Camera Café, Piazza Roma, 33

A cinque passi dall’ingresso del Teatro Maratti (chiuso da anni). Molto più di un bar, nel suo ampio dehor serve pasti fino a tarda sera con prodotti e ricette del luogo. Colazioni con torte varie fatte in casa. Ottimi cocktail.

Camerano – Pizzeria La Piana

Pizzeria La Piana, Via Garibaldi, 29

Salendo verso il centro del paese (arrivando da Ancona) ad un centinaio di metri da Piazza Roma. Dotato di un piccolo dehor con tavolini. Pizza al taglio, bibite e stuzzichini e antipasti. Informale e adatto ai bambini. Chiude intorno alle 21.

Camerano – Mente Locale
Mente Locale, Via Maratti, 23
Pochi metri dopo l’uscita da Piazza Roma c’è questo negozio di prodotti alimentari tipici ed eccellenze marchigiane (salumi, formaggi, vini marchigiani e birre artigianali, pasta, paccasassi…). Gastronomia di pietanze della cucina marchigiana casalinga da asporto e per pranzi veloci. Pasticceria, torte, crostate e prodotti da forno come focacce, pizze di formaggio (durante le feste: panettoni e colombe artigianali).
Camerano – Bistrò Cucina & Vini

Ristorante Bistrò Cucina & Vini, Via C. Maratti 51-53

Uscendo dal paese e da Piazza Roma dalla quale dista circa cento metri. Cucina del territorio, pasta fatta in casa; piatti di carne e pesce. Ottima scelta carta dei vini. D’estate offre la possibilità di cenare nell’ampio dehor dal quale si gode di una vista fantastica sulla vallata fino agli Appennini.

Camerano – Bar il Bosco

Bar il Bosco, Via Loretana, 1/A

Uscendo dal paese e da Piazza Roma dalla quale dista circa duecento metri, è dotato di giochi da bar e serve ottimi cocktail. Accogliente, grazie anche ad un ampio dehor .

Camerano – Ristorante pizzeria Da Saverio

Ristorante pizzeria Da Saverio, Via Pacinotti, 12

Raggiungibile da Via Papa Giovanni XXIII, nel palazzo che ospita l’Hotel 3 Querce. Ristorante di piatti tipici locali a base di carne e pesce. Anche pizzeria. Salone per cerimonie.

Camerano – Pizzeria L’Angolo del Gusto

Pizzeria L’Angolo del Gusto, Via Loretana, 48

Alle falde del paese. Pizze cotte nel forno e da asporto, servite fino a tarda sera. Ampio dehor ad angolo fra Via Loretana e Via Papa Giovanni XXIII

Camerano – Bar dello Sport

Bar dello Sport, Via Loretana, 64

Accogliente, informale, adatto ai gruppi a due passi dallo stadio Montenovo. Serve piatti e stuzzichini vari. Possibilità di seguire le partite di calcio in tv.

Camerano – Piano Bar

Piano Bar, Via Loretana, 124/B,

Sorge nella piazzetta del supermercato Sì con Te, all’uscita del paese in direzione mare e Osimo. Serve ottimi hamburger, patatine fritte, varia scelta di birre, cocktail. Dotato di un dehor fronte bar e di un grazioso giardinetto all’aperto con tavolini e tv.

Ovviamente, nel territorio circostante esistono altri esercizi e ristoranti inseriti in agriturismo ma qui si vuole presentare quelli più vicini al centro e comodi per essere fruiti dai visitatori delle Grotte.

 

redazionale

© riproduzione riservata


Lascia un commento

Pane Burro & Marmellata

Una striscia quotidiana di riflessione

di Paolo Fileni

La vita con i cani è… meravigliosa!

Quattordici modi per coniugarla dal profondo dell’anima


13 gennaio 2022Piera Alessio (nella foto con la sua cagnolina Nina), torna in questo spazio “Paneburroemarmellata” (glielo cedo sempre con profonda stima, amicizia e rispetto oltre che per il suo grande cuore e la sua grande penna), per raccontarci com’è, dal suo punto di vista, la vita con i cani che lei declina e descrive in svariate sfaccettature. Un argomento solo all’apparenza scontato, che solo chi ha posseduto o possiede un cane può davvero cogliere nella sua essenza. Scrive Piera:

“La vita con i cani è strana. Diventerai, senza che nessuno te lo insegni o ti spieghi come farlo, il capo branco di un cane che sarà pronto a qualunque cosa per te non appena saprà riconoscere il tuo odore e la tua voce.

La vita con i cani è misteriosa. Sarai spiato da un Grande Fratello peloso che non perderà nessun tuo movimento, specialmente quando capirà dove sono la cucina ed il recipiente dei biscotti.

La vita con i cani è crescere. Non puoi farci niente, non puoi fermare il tempo perché quel cucciolo che hai tenuto in braccio crescerà troppo velocemente, per diventare il grande amico che ti vorrà accompagnare ovunque andrai. I cuccioli durano troppo poco.

La vita con i cani è confronto. Avrai sempre uno sguardo con il quale misurarti, affogherai senza poterti salvare nelle profondità inimmaginabili degli occhi di un cane. Dove la gente crede che non ci sia un’anima.

La vita con i cani è sincera. Non avrai bisogno di raccontar loro una bugia o delle storie inventate perché tanto, qualunque cosa tu dica loro, i cani la sanno. Sempre.

La vita con i cani è scomoda. Ti ritroverai una sera d’inverno, con la tramontana che ti graffia il viso ed il gelo che ti arriva alle ossa, a passeggiare da solo con il tuo cane che corre e scodinzola felice, incurante del vento che gli arruffa il pelo e del caldo che avete lasciato in casa.

La vita con i cani è buffa. Parlerai con un essere che non ti potrà mai rispondere e che però ascolterà ogni tua parola, con così tanta attenzione ed interesse che non ritroverai in nessun altro uomo o donna al mondo.

La vita con i cani è ritorno a casa. Nessuno come il tuo cane sarà felice di vederti ogni volta che spunterai dalla porta dalla quale ti ha visto andar via; imparerà i tuoi orari, riconoscerà il tuo passo e sarà lì ad aspettarti, anche quando sarà vecchio e stanco, saltando di gioia come se non ti vedesse da un mese. Anche se sei uscito per comprare il giornale.

La vita con i cani è rinuncia. Perderai, a poco a poco, quella porzione di divano su cui stavi tanto comodo, dove ti godevi il riposo ed il meritato relax dopo giornate faticose e noiose. E la cosa bella sarà che non ti dispiacerà affatto.

La vita con i cani è comunione. Dividerai il tuo ultimo boccone con il tuo cane, perché non potrai resistere al suo sguardo implorante che hai incrociato purtroppo per te mentre stavi cenando.

La vita con i cani è insegnamento. Sono loro che ti mostreranno, semplicemente correndo in un prato o sulla riva del mare, la bellezza di una giornata di sole e l’importanza di stupirsi – ogni volta – davanti alle cose semplici.

La vita con i cani è amore. Quello che proverai ad emulare, che proverai a restituire al tuo cane senza però riuscirci. Ma cimentarti in questa prova sarà una delle tue imprese più entusiasmanti.

La vita con i cani è un viaggio. Nessun sentiero di montagna ti sembrerà lo stesso dopo che lo avrai percorso insieme al tuo cane: ricorderai profumi, odori e colori del bosco che prima non avevi sentito o visto; proprio come succederà per il tratto di vita che farete insieme.

La vita con i cani è una parentesi. Per te è una parte della tua vita, un dolce intervallo fra mille impegni e anni da riempire di cose da fare, un breve cammino insieme ad un cane che tu ben sai, ad un certo punto, si fermerà per lasciarti andare da solo. Invece, per il tuo cane, la tua vita è tutto.

La vita con i cani è meravigliosa“.

di Piera Alessio

© riproduzione riservata


link dell'articolo