Vincenzo Graciotti festeggia gli anni, finale dell’Italian Sealing League e Barcolana

Tanta carne al fuoco per il Presidente Fiv delle Marche che vuole fare di Numana la sede dell’attività velica paraolimpica del Coni

Numana, 8 agosto 2018 – Il numanese doc Vincenzo Graciotti, da 50 anni nel settore della vela e della nautica e già campione velico in  diverse classi, è attualmente Presidente regionale della Fiv: Federazione italiana vela.

In questa veste di prestigio, Graciotti ha sempre tenuta alta la bandiera dello sport numanese, trovando pieno appoggio da parte di tutti i cittadini per dare sempre più sviluppo allo sport velico, considerata anche la tradizione marinaresca che contraddistingue questa stazione turistica.

In occasione del suo compleanno, festeggiato dal sindaco Gianluigi Tombolini e dal Presidente regionale del Coni Fabio Luna, Vincenzo Graciotti ha celebrato l’ultimo successo: si è qualificato a Malcesine alla sfida finale dell’Italian Sealing League di fine settembre a Porto Cervo con lo Yacht Club Riviera del Conero che ha sede proprio nel porto di Numana.

E dal momento che le belle notizie non vengono mai sole, ha annunciato che il 4 ottobre parteciperà a Trieste alla regata velica internazionale Barcolana, con barca ed equipaggio tutto numanese.

A destra, Vincenzo Graciotti a Malcesine dove si è qualificato con lo Yacht Club Riviera del Conero alla sfida finale dell’Italian Sealing League di fine settembre a Porto Cervo

In ultimo, in qualità di Presidente regionale, ha annunciato di voler iniziare il percorso per portare Numana e lo Yacht Club Riviera del Conero a diventare sede di attività velica paraolimpica del Coni. Una notizia che fa onore a tutto lo sport numanese, e che l’Amministrazione comunale ha accolto con favore impegnandosi a dare a Vincenzo il massimo supporto possibile.

 

di Giuseppe Monaco


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pane Burro & Marmellata

Una striscia quotidiana di riflessione

a cura di Paolo Fileni

Pane Burro & Marmellata

16 ottobre 2018 – Da oggi, su Corriere del Conero, nasce una striscia giornaliera di approfondimento a firma del direttore Paolo Fileni.

Vuol essere uno spazio breve di riflessione su fatti e accadimenti che ogni giorno toccano il quotidiano di tutti noi. Eventi, cronaca, politica, attualità, sport, gli argomenti trattati. Di tutto e per tutti, insomma, invitando il lettore a focalizzare l’attenzione su un fatto preciso e sollecitandolo ad una ulteriore riflessione su di esso. Magari mentre fa colazione, sorseggia un caffè e si gusta una fetta di pane, burro e marmellata.

Perché se è vero che un fatto è un fatto e va riportato e raccontato per quello è, è altrettanto verosimile che esso può mutare a seconda delle angolazioni giornalistiche con le quali viene presentato, o dei punti di vista con i quali viene interpretato.

«Grazie a, o per colpa di Internet e della rete – sottolinea il nostro direttore Paolo Fileni, curatore della striscia – viviamo oggi una fase dell’informazione completamente rivoluzionata nell’ultimo decennio. Le nuove tecnologie portano a consumare una notizia nell’arco di un paio d’ore, rendendola “vecchia” in un batter di ciglia. Fare informazione è alla portata di chiunque disponga di un cellulare e di un account su Facebook. Una realtà inquietante e quasi del tutto fuori controllo che spesso genera “fake news” e un oceano di disinformazione». Corriere del Conero non è depositario di nessuna verità assoluta. Cerca di fare informazione locale con professionalità, schiettezza e libertà d’opinione. Proviamo a rifletterci insieme?

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi