La situazione degli edifici scolastici a Loreto

Il Comitato dei genitori Scuole Sicure denuncia: “L’immobilità dell’Amministrazione comunale”

Loreto, 15 maggio – I genitori degli alunni che le frequentano, componenti il comitato Scuole Sicure, si dicono preoccupati della situazione in cui versano i plessi scolastici in città. In ballo c’è la sicurezza degli edifici, soprattutto dopo gli eventi sismici che hanno caratterizzato l’area del centro-sud delle Marche negli ultimi due anni.
Il comitato ha inviato al giornale un comunicato che pubblichiamo integralmente di seguito.

Alla luce degli eventi sismici che hanno interessato la nostra regione, il comitato dei genitori Scuole Sicure ha avviato, da più di un anno, le procedure per l’acquisizione degli atti, presso gli organi competenti, al fine di delineare un quadro della situazione il più possibile chiaro a beneficio dell’intera collettività. Dall’attenta lettura degli stessi si evince, purtroppo, lo stato di inadeguatezza in termini di sicurezza degli edifici scolastici.

L’edificio ospitante le scuole Marconi risulta essere non idoneo a livello infrastrutturale a seguito del sopralluogo dei VV.FF. del 2009 al termine del quale venivano descritte le opere di messa in sicurezza da effettuare. Opere che di fatto non venivano realizzate dall’Amministrazione comunale, che si limitava ad una semplice opera di manutenzione ordinaria e non strutturale come invece raccomandato.

Le scuole venivano successivamente ricollocate nei seminterrati delle Scuole Lotto, andando incontro ad ulteriori problematiche inerenti le uscite di emergenza in caso di rapida evacuazione. Nello specifico, mancava la seconda uscita di emergenza, così come previsto dal progetto approvato dai vigili del fuoco che deve essere realizzato in toto.

L’Amministrazione dichiarava che questa uscita non fosse necessaria ma veniva realizzata solo per soddisfare la volontà dei genitori che la richiedevano nonostante non fosse così.

Ultimo punto, ma non meno grave, è l’assoluta mancanza di SCIA (segnalazione certificata inizio attività) di ogni edificio scolastico del Comune di Loreto che, ad oggi, è in possesso solo dell’approvazione dei progetti di realizzazione da parte del comando provinciale dei VV.FF, ai quali non ha fatto seguire alcuna opera di realizzazione o, comunque, non sono state terminate come la legge invece prevede.

A questo scenario demoralizzante si aggiunge la reticenza dell’Amministrazione comunale ad affrontare in maniera risolutiva le problematiche sopra descritte. Amministrazione comunale che, oltretutto, ha spesso ostacolato i genitori del comitato sicurezza nella loro opera di acquisizione degli atti”.

 

Segue firma comitato Scuole Sicure Loreto

 

redazionale


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi