Numana – Tombolini fa il consuntivo sulla stagione estiva

“Al di là di ogni più rosea previsione”

Numana – Nella gradevole cornice del ristorante Braque, serata conviviale in cui il sindaco Gianluigi Tombolini ha riassunto a consuntivo gli aspetti più importanti del turismo per la stagione estiva da poco conclusa.

Ospiti della serata, autofinanziata dagli amministratori comunali, gli sponsor privati che hanno contribuito in maniera determinante allo sviluppo dell’offerta turistica della stagione; presenti, inoltre, il vicesindaco Gabriele Calducci, l’assessore al Porto/Ambiente/Demanio Rossana Ippoliti, tutto lo staff del sindaco ed il personale Iat.

Nel suo intervento Tombolini ha espresso estrema soddisfazione per la stagione estiva ormai alle spalle, soprattutto considerati i presupposti e la paura iniziale che gli eventi sismici potessero generare disaffezione da parte dei turisti verso Numana.

Numana – La notte blu dei bambini, uno dei 138 eventi che hanno caratterizzato le serate dei turisti nell’estate 2017

Queste le cifre: 138 eventi serali estivi completamente spesati grazie agli sponsor, che hanno riempito le location interessate (Piazza del Santuario e centro storico, Piazza Miramare Marcelli e lungomare, Piazza Nuova), tanto da far raddoppiare le corse del trasporto pubblico serale in occasione degli eventi.

Il trasporto pubblico estivo, gratuito in quanto pagato dalla tassa di soggiorno, è stata la “marcia in più” dell’estate trascorsa: ben 178.000 persone ne hanno usufruito, 50.000 circa in più rispetto l’anno scorso, ed 8.000 persone hanno consultato l’apposita APP per le info sugli orari, con indubbi vantaggi in termini di abbattimento del traffico soprattutto sul lungomare e conseguentemente sull’inquinamento ambientale.

Altro servizio a costo zero per la cittadinanza numanese, ma fondamentale per lo sviluppo turistico, è stato il ruolo dello Iat e del sito web www.turismonumana.it: le informazioni sulla disponibilità ricettiva, sugli eventi e sui servizi sono stati di prim’ordine: che Numana sia tornata ad avere un notevole “appeal” turistico è dimostrato anche dalla nascita dal 2014 di 37 nuove attività commerciali.

Tombolini ha anche toccato il tema sicurezza, ringraziando a nome di tutta la cittadinanza e degli operatori turistici tutte le forze dell’ordine ed in particolare il Comandante della stazione dei Carabinieri di Numana M.llo Alfredo Russo: il loro impegno costante nel controllo del territorio ha fatto sì che l’estate Numanese passasse tranquilla, senza eventi criminosi degni di nota.

Il taglio del nastro del sindaco Gianluigi Tombolini inaugura il nuovo centro civico del Comune di Numana

Chiudendo il suo intervento, il sindaco ha ribadito che l’attenzione sulle tematiche turistiche non ha sviato l’attenzione dell’amministrazione sui temi del sociale: oltre alla costruzione del centro Civico di Svarchi, del nuovo Polo Scolastico di Marcelli, ha annunciato l’apertura di un bando per la creazione della nuova scuola materna, sempre a Marcelli.

In ultimo, una novità per quanto riguarda gli strumenti di marketing a disposizione degli operatori turistici: l’attivazione del portale www.conerobybike.it destinato agli amanti del cicloturismo su strada, che indicherà i percorsi guidati dal lungomare all’entroterra Numanese, con 5 partenze a settimana nel periodo estivo.

 

redazionale


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi