GdF, il Ten. Massimo Romiti nuovo comandante della tenenza di Osimo

Subentra al Ten. Mario Russo che va a ricoprire un prestigioso incarico presso il Comando Provinciale di Ancona

Osimo, 13 settembre 2018 – Il Ten. Massimo Romiti è il nuovo comandante della Guardia di Finanza di Osimo. Proveniente dal Comando Provinciale di Ancona, subentra al Ten. Mario Russo al vertice della tenenza per ben 13 anni di onorato servizio, ora destinato a ricoprire un prestigioso incarico presso il Nucleo di Polizia Economico e Finanziario del Comando Provinciale di Ancona.

Osimo – da sx: il Ten. Massimo Romiti, il sindaco Simone Pugnaloni, il Ten. Mario Russo, l’assessore Federica Gatto

I due ufficiali sono stati ricevuti questa mattina presso il Comune per il saluto istituzionale, alla presenza del sindaco Simone Pugnaloni e dell’assessore alla Polizia Locale e Sicurezza Federica Gatto. Un incontro cordiale durante il quale il primo cittadino ha espresso un profondo sentimento di stima e gratitudine nei confronti del Ten. Mario Russo, per l’eccellente lavoro svolto in tutti questi anni di permanenza ad Osimo a beneficio della collettività, operando su un territorio di competenza molto vasto che abbraccia ben sette comuni della zona: Osimo, Castelfidardo, Loreto, Filottrano, Offagna, Agugliano, Polverigi.

«Persona cordiale e sempre disponibile – ha sottolineato Pugnaloni – il Ten. Russo si è inoltre distinto per la sua costante presenza a tutte le iniziative di pubblico interesse, nel massimo rispetto delle istituzioni. Nel raccogliere una eredità così importante, l’Amministrazione comunale rivolge un caloroso augurio di buon lavoro al Ten. Massimo Romiti per l’importante ruolo chiamato a ricoprire».

 

redazionale


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi