Segnalati tre giovani assuntori di marijuana

Erano arrivati da Porto Recati per fumarsi in pace i loro spinelli al porto turistico

Numana – Durante un mirato servizio perlustrativo nei pressi del porto turistico, questa notte i carabinieri della locale stazione hanno controllato una Land Rover freelander con a bordo tre ragazzi che, alla vista dei militi, si rendevano subito indisponenti e nervosi.

Controlli notturni dei carabinieri

I tre, identificati per: C. F. M., nato a Recanati nel 1998, S. A., nato in Ucraina nel 1996 e A. D., classe 1997, risultavano tutti residenti a Porto Recanati (MC), celibi, studenti, incensurati.

A loro carico, proprio per il loro comportamento, è stata eseguita una perquisizione personale e veicolare che dava esito positivo. Sotto il sedile anteriore del passeggero, i carabinieri hanno trovato e sequestrato un involucro di cellophane contenente 5,5 grammi di marijuana. Inoltre, nascosti nelle mutande di un passeggero che occupava il sedile posteriore, hanno trovato ulteriori 4 grammi di stupefacente suddiviso in tre dosi.

Dopo le formalità di rito, i tre giovani sono stati segnalati alla prefettura di Ancona in qualità di assuntori, e per detenzione illegale per uso personale, di sostanze stupefacenti”.

 

redazionale


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *