Operazione antiterrorismo nel porto di Ancona

Bloccati tre cittadini bulgari sospetti

Ancona – Gli agenti della Digos e della Polizia di frontiera marittima, ieri pomeriggio, hanno arrestato il sedicente cittadino bulgaro B.M., 40 anni, e denunciato in stato di libertà due suoi connazionali: P.V. 30 anni e B.M. 32 anni.

B.M., proveniente dal paese ellenico a bordo della motonave Superfast XI, è stato sorpreso in possesso di documenti risultati falsi, nello specifico una patente ed una carta d’identità apparentemente bulgare, pertanto è stato arrestato in violazione alle normative vigenti sul terrorismo.

Ancona – Il materiale sequestrato ai bulgari

All’interno dell’auto condotta dal predetto, sono stati identificati gli altri  due connazionali e, in seguito alla perquisizione del mezzo, è stato rinvenuto e sequestrato, occultato nell’abitacolo, materiale vario adatto a compiere reati predatori: bombole di gas, cannelli di rame, trapani, batterie.

L’auto, guidata con la patente falsa, è stata sottoposta a fermo amministrativo. L’azione di polizia ha scongiurato un sicuro assalto ai bancomat presenti nelle banche ed uffici postali del territorio. Anche perché le indagini, suffragate dalla polizia bulgara, hanno confermato l’indole delinquenziale dei soggetti fermati, sconosciuti sino ad oggi in Italia.

 

redazionale

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi