GdF Ancona sequestra oltre 7 mila prodotti contraffatti

La merce era stipata in un emporio cinese del capoluogo

Ancona – Nel corso di un mirato servizio di controllo sul territorio, i Baschi Verdi hanno rinvenuto, all’interno di un emporio cinese del capoluogo dorico, oltre 7 mila prodotti privi dei requisiti di sicurezza imposti dal Codice del Consumo, nonché 137 articoli con marchio contraffatto in libera vendita.

Ancona – La merce contraffatta all’interno dell’emporio cinese

La merce, costituita da materiale elettrico, giocattoli e prodotti tessili, è risultata priva delle garanzie minime di sicurezza previste dalla normativa vigente a tutela dei consumatori: assenza della marchiatura “CE” nonché delle etichette riportanti la provenienza e la composizione dei materiali utilizzati.

Gli articoli sono stati sequestrati e il responsabile del negozio è stato segnalato sia alla Procura della Repubblica, in ordine al reato di vendita di prodotti contraffatti, sia alla Camera di Commercio per gli illeciti di natura amministrativa.

 

redazionale


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi