Il Conero in un Click: dal 9 all’11 settembre

Tanti eventi per la creatività degli amanti della fotografia per valorizzare e promuovere il Parco del Conero.

Mancano davvero pochi giorni per prenotarsi alle tante iniziative de “Il Conero in un Click“.Dal 9 all’11 settembre gli scorci del Parco del Conero saranno il soggetto per i numerosi amanti della fotografia grazie all’evento organizzato dall’Ente Parco del Conero in collaborazione con Riviera del Conero, Cai sezione di Ancona, Soc. Coop Terre del Conero, Coop. Portonovo pesca, Associazione Apicoltori Ancona ProPolis, Sea Wolf Diving, AFNI Marche Ass.Fotografi Naturalistici Italiani, Circolo Fotografico Scatto Flessibile – CRUA, gruppo fotografico Scatto Matto Ancona, gruppo fotografico La Prospettiva di Camerano, SINW scuola italiana Nordic Walking, circolo ippico La Quercia, Maneggio Azienda agrituristica il Corbezzolo, Maneggio Endurance Marche, Casa delle Culture, Societa’ Agricola Luna Bona, Circolo Legambiente Pungitopo di Ancona, Stone Balance Loriana Tittarelli, Quartetto di Corni URKA e il fotografo Eddy Bucci.

All’interno degli oltre 6.000 ettari dell’area protetta i fotografi potranno dare sfogo alla loro creatività per diffondere la conoscenza dell’immenso patrimonio naturale del Parco del Conero volta alla promozione del rispetto di un ambiente naturale unico per diversità di paesaggi, flora e fauna e della sua conservazione affinché anche le prossime generazioni possano godere della sua bellezza.

PROGRAMMA:
VENERDÌ 9 SETTEMBRE

Sua maestà il Mosciolo selvatico di Portonovo

Uscita fotografica con i pescatori della Cooperativa Pescatori di Portonovo per seguire tutta la filiera che permette al Mosciolo di arrivare sulle nostre tavole

Ore 09:00 Portonovo area di fronte ai locali della Cooperativa Pescatori di Portonovo

Info e prenotazione obbligatoria Eddy 347/7984310 Filippo 340/1746403

Partecipazione a numero limitato

Apicoltori ed apicoltura sul Conero con ProPolis – Associazione Apicoltori Ancona ed AFNI Marche Associazione Fotografi Naturalisti Italiani

Uscita fotografica con abbigliamento da apicoltore fornito dall’Associazione ProPolis con i fotografi naturalisti dell’AFNI

Partecipazione a numero limitato

Ore 15:00 Apiario dell’Azienda Agricola La Greppia di Pietralacroce, info e prenotazione obbligatoria Lorenzo Consiglio 338/8253798

Ore 15:00 Apiario della Soc. Agricola Apicoltura del Conero presso Az. Agricola L’erba degli Angeli (produzione e trasformazione piante officinali) Angeli di Varano, info e prenotazione Marco Lorenzini 340/3630737

Pony e cavalli per i più piccoli – Circolo Ippico La Quercia

Pomeriggio di equitazione e fotografico dedicato ai bambini ed alle famiglieA partire dalle ore 15:30 al Circolo Ippico la Quercia Via Molini, 1 Sirolo AN

Info e prenotazione obbligatoria Mirella 346/0553346 Martina 338/2733572

Panoramica del Parco – Azienda agrituristica il Corbezzolo

Panoramica e suggestiva escursione a cavallo tra vigne ed ulivi con la possibilità di effettuare fotografie presso i punti più panoramici del tragitto guidati dal fotografo Toni Pierdomè

Partenze: mattina ore 10:00 – pomeriggio ore 17:00

Durata 2 ore – Quota di partecipazione € 30,00

Info e prenotazione obbligatoria Erik 338/8315104

Proiezione AFNI Marche Associazione Fotografi Naturalisti Italiani

Proiezione di immagini naturalistiche inedite dell’Area del Conero realizzate dai soci AFNI per l’Ente Parco Regionale del Conero

Teatrino del Poggio, Ancona

Ore 20:00 degustazione prodotti della filiera agroalimentare di qualità Terre del Conero

Ore 21:00 Saluti Lanfranco Giacchetti Presidente Federparchi Marche e Presidente Ente Parco Regionale del Conero

Presenta Massimo Belegni AFNI Marche Associazione Fotografi Naturalisti Italiani

SABATO 10 SETTEMBRE

Escursioni nordic walking all’alba tra boschi e falesia con la Scuola Italiana Nordic Walking (SINW) ed i fotografi naturalisti dell’AFNI Marche

Ore 05:50 Partenza dal Parcheggio sommitale del Monte Conero

Uscita fotografica dedicata alla fotografia naturalistica ed al paesaggio sul Sentiero n. 301 Bosco – Belvedere Nord – Pian Grande

Info e prenotazione obbligatoria: Amelia Canori istruttrice NW 333/9120301 o www.excursioconero.it

Partecipazione a numero limitato

Escursioni trekking all’alba tra boschi e falesia con il CAI Club Alpino Italiano Sezione di Ancona ed i fotografi naturalisti dell’AFNI Marche

Uscita fotografica dedicata alla fotografia naturalistica ed al paesaggio

Info, orari e prenotazione: www.caiancona.org – info@caiancona.org o 329/2917588

Stage fotografico presso il Maneggio Endurance Marche

Mattina dedicata alla fotografia di ritratto in ambiente country

A partire dalle ore 9 sarà possibile visitare il maneggio e fotografare cavallerizze, cavalli ed attrezzature

Organizzazione, info e prenotazione obbligatoria Eddy Bucci 347/7984310

Partecipazione a numero limitato

Uscita immersione Scuba & Snorkeling – Sotto & Sopra

Ore 09:00 uscita fotografica alla Spiaggia dei Sassi Neri dedicata alla vita acquatica ed al paesaggio della falesia.

Info e prenotazione obbligatoria 388.7585327 SEA WOLF – Numana (presso stabilimento balneare n.5 Sirena – arenile di Numana)

Partecipazione a numero limitato.

Prezzi in convenzione: Snorkeling €15,00 Immersione scuba €25,00 (Escluso eventuale noleggio di attrezzatura)

Terre del Conero in un click – Passeggiata a cavallo e visita alle aziende agricole della filiera agroalimentare

Escursione a cavallo per le campagne ed i sentieri del Conero sino a raggiungere le Aziende della Filiera locale “Terre del Conero”

Ore 17:00 Partenza dal Maneggio Endurance Marche A.S.D.

Sarà possibile effettuare fotografie durante il tragitto e presso le strutture agricole dove è prevista una degustazione dei prodotti tipici del luogo.

Partecipazione a numero limitato

Info e prenotazione obbligatoria Eddy Bucci 347/7984310

Direzione Parco

Ore 17:00 Passeggiata fotografica da Casa delle Culture lungo il sentiero che porta da Vallemiano al Parco del Conero con aperitivo musicale nei terreni coltivati dalla Società agricola Luna Bona.

A cura di Casa delle Culture, in collaborazione con il Blog Pentagrammi di Farina e Società Agricola Luna Bona. Accompagnamento musicale di Corrado Polverini e il suo disco armonico. Supervisione tecnica dei fotografi: Giorgio Pergolini, Claudio Penna e Uliano Mancini

Prenotazione obbligatoria entro venerdì 9 settembre via mail a info@casacultureancona.it o telefonica 373/7660799 (attivo dalle 12 alle 20) 347/3098799

Contributo a sostegno della riqualificazione del sentiero Direzione Parco offerta min. € 10,00 promossa dall’Ass. Casa delle Culture e Circolo Legambiente il Pungitopo di Ancona

Fotografia Notturna – Circolo Fotografico Scatto Flessibile

Uscita fotografica serale con il Circolo Scatto Flessibile con particolare attenzione alle tecniche di ripresa notturna

Ore 16:00 Lezione introduttiva presso la sala conferenze del Centro Visite del Parco del Conero, via Peschiera, 30 Sirolo AN

Ore 18:30 Partenza per la spiaggia di San Michele

Info e prenotazione obbligatoria 345/9377136 Gianni

Partecipazione a numero limitato

DOMENICA 11 SETTEMBRE

 Uscita fotografica all’Alba – Stone Balance

Uscita fotografica all’alba alla Spiaggia della Chiesetta di Portonovo dedicata al paesaggio ed allo Stone Balance con Loriana Tittarelli. La performance sarà accompagnata dal quartetto di Corni URKA! Horns Quartet

Ore 05:30 ritrovo nei pressi della Chiesetta di Santa Maria di Portonovo

Info e prenotazione obbligatoria Loriana 346/3755660, Eddy 347/7984310

Partecipazione a numero limitato

Uscita immersione Scuba & Snorkeling – Sotto & Sopra il mare

Ore 09:00 Uscita fotografica alla Spiaggia dei Sassi Neri dedicata alla vita acquatica ed al paesaggio della falesia.

Info e prenotazione obbligatoria 388/7585327 SEA WOLF – Numana (presso stabilimento balneare n.5 Sirena – arenile di Numana) Partecipazione a numero limitato

Prezzi in convenzione: Snorkeling € 15,00 – Immersione scuba € 25,00 (Escluso eventuale noleggio di attrezzatura)

Uscita dedicata alla fotografia di paesaggio e degli antichi luoghi di culto del Monte Conero

Organizzata dal Gruppo Fotografico Scatto Matto Ancona

Ore 09:00 Partenza dal parcheggio sommitale del Monte Conero

Info e prenotazione obbligatoria 333/3415611 Giuseppina, 335/7281830 Giorgio

Partecipazione a numero limitato

Per pranzo si potrà usufruire dei ristoranti/bar adiacenti al punto di ritrovo

Uscita fotografica presso la città sotterranea di Camerano e per le vie più caratteristiche e panoramiche del borgo

Organizzata dal Gruppo Fotografico La Prospettiva di Camerano in collaborazione con la Pro Loco Carlo Maratti

Ore 16:00 partenza dall’Ufficio Turistico Grotte di Camerano, Via Carlo Maratti, 37 Camerano AN

Info e prenotazione obbligatoria 071/7304018

Partecipazione a numero limitato

Escursione al Belvedere Nord meravigliosa terrazza panoramica su Ancona e la costa nord

Organizzata dal Gruppo Fotografico Scatto Matto Ancona

Ore 14:30 Partenza dal parcheggio sommitale del Monte Conero

Info e prenotazione obbligatoria 333/3415611 Giuseppina, 335/7281830 Giorgio

Partecipazione a numero limitato


Lascia un commento

Pane Burro & Marmellata

Una striscia quotidiana di riflessione

di Paolo Fileni

Come cambia l’informazione al tempo dei social

La capacità delle Amministrazioni comunali di trasmettere il proprio operato


Camerano, 16 maggio 2022 – È fuori da ogni dubbio o discussione: l’avvento dei social ha letteralmente stravolto il mondo della comunicazione, il modo di fare informazione e dare le notizie. A volte migliorando le cose, a volte peggiorandole in modo inaccettabile e, spesso, dannoso.

L’avvento del web, e di piattaforme come Facebook, Tik Tok, Twitter, WhatsApp, Telegram, ha aperto spazi infiniti e fatto crollare muri dell’incomunicabilità prima inaccessibili. Ma, se da un verso ha messo in comunicazione fra loro gli individui di tre quarti del mondo, da un altro ha concesso diritto di parola e di replica anche agli imbecilli che, considerati certi interventi visti su Facebook, prolificano a tutte le latitudini dell’emisfero. Umberto Eco docet, quando affermò: «I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel. È l’invasione degli imbecilli». Era il giugno del 2015.

La sua affermazione, oggi, è stata ampiamente dimostrata. Nel campo della comunicazione, che andrebbe trattata con molta delicatezza, ci si sente tutti giornalisti. Tanti, troppi i novelli Indro Montanelli o Enzo Biagi che sia, pronti a dare per primi lo scoop giornaliero di quanto accaduto sotto casa, o al vicino di pianerottolo, o in piazza, o dall’altro capo del mondo, con il risultato di spargere spazzatura a destra e a manca. Tanti, troppi quelli che riprendono dai social una news e, convinti d’essere gli unici, la fanno rimbalzare qua e là aggiungendo – o togliendo – qualche contenuto. Tanti, troppi quelli che gli danno seguito, non verificano le fonti e contribuiscono ad allagare l’oceano delle fake news.

Poi, ci sono gli Enti pubblici, i Comuni che, come diretta conseguenza dell’avvento dei social, sono stati costretti a dotarsi di Uffici stampa per soddisfare con comunicati giornalieri le bocche fameliche delle miriadi di testate giornalistiche (tra cui la nostra), nate grazie alla facilità di comunicare attraverso i social. Oggi, un Ufficio stampa non si nega a nessuno, ce l’hanno quasi tutti, anche quelle piccole realtà che un tempo non se lo sognavano neppure lontanamente. Anche se, spesso, a gestire un Ufficio stampa non sono giornalisti iscritti all’Ordine ma figure che l’Ordine dei giornalisti non sa neppure dove sia.

E veniamo alle dolenti note. Mica tutti i Comuni si sono attrezzati seguendo le regole e la legge; addirittura, alcuni Comuni non si sono attrezzati affatto. In alcuni Comuni il Sindaco, vuoi per risparmiare, vuoi perché si considera la reincarnazione di San Francesco di Sales, vuoi perché di comunicare quel che fa non gli interessa affatto (un modo comodo comodo per farsi gli affari propri), l’Ufficio stampa se lo fa da sé. Quando comunica.

Corriere del Conero da sei anni ormai informa i propri lettori attraverso sei pagine dedicate ad altrettanti Comuni: Camerano, Castelfidardo, Loreto, Osimo, Numana, Sirolo; più una settima pagina, chiamata Dal Mondo, dove finiscono tutte le altre notizie che arrivano da Ancona e dalle altre quattro province marchigiane. La nostra è un’informazione a carattere regionale anche se, grazie al web, siamo letti in tutto il mondo.

In questi sei anni abbiamo collaborato – a volte scontrandoci – con questi Comuni e i rispettivi Sindaci. Non tutti sono attrezzati come dovrebbero nel comunicare ai giornali il proprio operato. Ma va detto che comunque la figura del Sindaco è quella che la fa da padrone, nel bene e nel male. C’è Sindaco e Sindaco, c’è chi esagera e chi se ne frega, c’è chi favorisce una testata a scapito di un’altra, c’è chi informa il meno possibile e chi ti sommerge di comunicati ma nel modo sbagliato. Ecco, di seguito, una nostra personale classifica stilata in base alla nostra esperienza e riferita ai Comuni che informiamo.

posizione

Comune

motivazione
1OSIMOHa un sito web ufficiale e una pagina social. Non ha un Ufficio stampa. Alcuni comunicati arrivano dalla segreteria del Sindaco; altri dal gruppo consiliare del PD; moltissimi dal sindaco Pugnaloni in persona che elogiamo per la sua puntualità, l’ampiezza dell’informazione e la completezza dei comunicati quasi sempre corredati da foto. Merita ampiamente il primo posto anche grazie al fatto che Pugnaloni ha creato una chat riservata ai soli giornalisti.
2CASTELFIDARDOHa un sito web ufficiale e una pagina social. Ha una persona che cura l’Ufficio stampa e puntualmente contatta i giornali attraverso Telegram. I suoi comunicati sono ampi, corredati da foto e informano su tutto lo scibile del Comune e anche qualcosa in più.
3ANCONAHa un sito web ufficiale e più di una pagina social. Ha un Ufficio stampa che impiega diversi giornalisti professionisti, strano trovare un Capoluogo di regione al terzo posto. La sua comunicazione verso le testate giornalistiche è la più ampia in assoluto. Peccato che, nonostante in redazione arrivino quotidianamente montagne di comunicati, questi spesso sono privi di fotografie e, dunque, impubblicabili per una testata online come la nostra. Con la forza lavoro che ha, potrebbe fare molto di più. Problema segnalato più volte.
4SIROLOHa un sito web ufficiale che potrebbe essere migliorato e una pagina social. Non ha un Ufficio stampa. Insieme a Numana è il Comune con meno residenti (Sirolo, 4mila e rotti; Numana 3.700 e rotti). La comunicazione ai giornali la fa quasi esclusivamente il sindaco Filippo Moschella, spesso rubando tempo al suo tempo libero. Nonostante ciò, da quando in Comune c’è lui la comunicazione da e su Sirolo è migliorata parecchio.
5NUMANAHa un sito web ufficiale e uno per il turismo e una pagina social. Ha un Ufficio stampa curato da una persona. Anni addietro la comunicazione con le testate giornalistiche locali era continuativa, tanto che Numana ricopriva posizioni di vertice nella ns. classifica. Da un paio d’anni a questa parte la comunicazione, molto ricca, si è concentrata sulla stagione turistica estiva, lasciando piuttosto scoperto il resto dell’anno. Peccato!
6LORETOHa un sito web ufficiale e una pagina social. Non ha un Ufficio stampa. Almeno, a noi non risulta: non riceviamo comunicati da questo Comune da almeno un anno. Abbiamo contattato per questo il sindaco Moreno Pieroni che si è detto sorpreso e che avrebbe provveduto. Ad oggi, non ha provveduto affatto. La sua comunicazione, tutta personale, per quel che ne sappiamo l’affida ad un videomessaggio che pubblica settimanalmente, tutti i lunedì, sulla pagina social del Comune.
7CAMERANOHa un sito web ufficiale e una pagina social. Non ha un Ufficio stampa. Spiace vedere Camerano all’ultimo posto, ma tant’è, nonostante qui abbia sede la nostra testata. All’inizio del suo mandato il sindaco Oriano Mercante, contattato telefonicamente dal giornale per approfondire un tema, rispose che lui per telefono non rilasciava dichiarazioni, e che avrebbe risposto con i comunicati stampa. Sono passati sette mesi ma di comunicati a firma del Sindaco non ne abbiamo mai ricevuti. Nulla è cambiato, tra l’altro, rispetto all’Amministrazione precedente. Alla ns. redazione manca tantissimo l’assessore Costantino Renato, puntualissimo e molto professionale nei comunicati alle testate giornalistiche.

 

© riproduzione riservata


link dell'articolo