AVIS ARCEVIA - ANCONITANA 0 : 3

Tripletta dei dorici all’Arcevia sul neutro di Senigallia

Primo posto in solitaria dei biancorossi dopo la terza giornata

Prima Categoria Girone B

Senigallia– Sul neutro del Bianchelli, scelto dall’Arcevia per la sua partita casalinga, l’Anconitana vince ancora in trasferta con un secco 3 – 0 che non lascia spazio a nessun tipo di recriminazioni.

Senigallia – A fine partita la squadra dorica festeggia con i suoi tifosi (foto Max Serenelli)

Bella e convincente la prestazione dei dorici in una partita giocata senza troppi patemi. Il risultato rispecchia una supremazia spalmata nell’arco dei novanta minuti, non può essere diversamente, ma va detto che l’Arcevia è una buona squadra, ci ha provato sempre a rimontare lo svantaggio e in un paio di occasioni c’è andata anche vicino.

Onore ai dorici dunque che, messi bene in campo da mister Lelli, sono stati all’altezza in tutti i reparti.

Senigallia – Il primo gol di Mastronunzio (foto Max Serenelli)

Il primo tempo si è giocato ad armi pari fino al 32° quando l’Anconitana preme sull’acceleratore: prima segna con Mastronunzio (36°), che raccoglie di testa un calcio d’angolo spizzando la palla alle spalle di Putignano; poi sfiora il raddoppio allo scadere con un bel tiro da fuori area di Mandorino.

Senigallia – Mastronunzio di testa (foto Max Serenelli)

Nel secondo tempo, dopo soli 6’, arriva il secondo gol di Mastronunzio che raddoppia sempre di testa. Il numero nove dorico fa valere tutta la sua esperienza, è quasi sempre nel cuore dell’azione e detta spesso i ritmi giusti ai compagni. Risulterà ancora il migliore in campo e quando viene sostituito, al 42°, i tifosi lo salutano con un caloroso applauso.

La partita, dopo la seconda rete dorica, in pratica finisce lì. L’Arcevia comunque non si da per vinta e vanno sottolineate le prestazioni di Silvestrini, di Titti e di Becci, con il numero due alquanto vivace sulla fascia.

Senigallia – Il pallonetto di Apezteguia che firma il terzo gol dei dorici (foto Max Serenelli)

Sigillo definitivo dei dorici al 38° quando Apezteguia, lanciato in area con precisione, scavalca Putignano con un pallonetto delizioso per il 3 – 0 finale.

Ultima nota, a risultato ampiamente acquisito (40°), il numero 1 dorico Angiolani lascia la custodia della porta al suo secondo, Ruspantini.

Su tutti, oltre a Mastronunzio, va registrata la prestazione della curva dorica, letteralmente il dodicesimo biancorosso in campo: non ha smesso d’incitare i ragazzi neppure per un minuto, infondendo loro quella serenità e complicità che latitava da troppo tempo.

Video di èTv Marche: i gol.

Arcevia: Putignano, Silvestrini, Fenucci, Becci, Titti, Bucci, Clementi, Porcarelli, Pallotta, Rossetti, Colombo. In panchina: Gabbannella, Bramucci, Costieri, Camara, Mizdrak E., Mizdrak A., Serrani. All. Perini Tito.

Anconitana: Angiolani, Brasili, Cesaroni, Rossi, Colombaretti, Mandorino, Tantuccio, Marengo, Mastronunzio, Pucci, Apezteguia. In panchina: Ruspantini, Polenta, Fabrizi, Massei, Bartoloni, Fernandes Cardoso. All. Lelli

Arbitro: sig. Rogani di Macerata.

Note: 1.200 spettatori circa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi