Biodiverso è meglio alle “Conversazioni in giardino”

Mercoledì 11 luglio ore 21.15. Intermezzo musicale con l’organetto di Alessandro Governatori

Castelfidardo, 10 luglio 2018 – Biodiverso è meglio: il secondo appuntamento delle Conversazioni in giardino in programma mercoledì 11 luglio alle 21.15 nei giardini di Palazzo Mordini, propone un incontro con il prof. Fabio Taffetani, botanico dell`Università Politecnica delle Marche per riflettere sui benefici della tutela della biodiversità in agricoltura e nel verde pubblico.

Allieterà la serata un intermezzo musicale con l’organetto di Alessandro Governatori.

Castelfidardo – Una serata di Conversazioni in giardino edizione 2017

La rassegna ideata nel 1999 è realizzata dall’associazione Italia Nostra Onlus di Castelfidardo e dalla Fondazione Ferretti in collaborazione con il Comune di Castelfidardo, la Commissione Pari Opportunità e il C.E.A. “Selva di Castelfidardo”, con il contributo di Youpolis Marche.

Ingresso libero.

 

di Lucia Flaùto


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pane Burro & Marmellata

Una striscia quotidiana di riflessione

a cura di Paolo Fileni
Pane Burro & Marmellata

 

 

BUON NATALE 2018 – FELICE 2019

 

 

 

 

 

@

I

IòI

IIII

IòIIIòI

IòIII°IIòI

IIòII°III©II°II

IòII°IIIòI°IIIòII°IIòI

II°II©II°IIòII°IIòII°II©II

II©II°IIòII°II©II°IIòII°IIòII°IIòII

III

III

xxxxxx

xxxxxx

 

Pane burro & marmellata torna a gennaio

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi